Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | Prima Squadra Femminile | 12/01/2018

Ecco le Rane Rosa 2018

Davanti ad un numeroso pubblico, ai rappresentanti dei principali media locali e con la gradita presenza della Consigliera regionale Maroni, della delegata CONI Arrighi e del Presidente di ACSM Orsenigo le Rane Rosa 2018 si sono presentate a dieci giorni dal debutto nel campionato di A2 contro la Locatelli nella storica piscina della Sciorba a Genova. A fare gli onori di casa il Presidente Mario Bulgheroni con a fianco il “nuovo” mister Stefano Pozzi, che ritorna a guidare la formazione in rosa, e tutto lo staff dirigenziale composto da Martino Romanò, Andrea Pellegatta e Sabrina Zucconi. Un gruppo rinnovato e sempre più giovane (età media poco più di 20 anni!!!) che rappresenta la punta di diamante del settore della pallanuoto femminile composto da 50 atlete, diverse delle quali già nel giro delle nazionali e colonne della squadra della Lombardia al Trofeo delle Regioni, con tutte le formazioni giovanili iscritte a campionati regionali di categoria e che da diversi anni raccolgono protagoniste a livello lombardo e nazionale. Diversi i cambiamenti rispetto alla passata stagione, con gli addii di Carolina Bosco, Lisa Mossi, Virginia Tosi e Giovanna Esposito, chi per motivi di lavoro, chi per cessata attività. Mister Pozzi ha chiamato a sostituirle atlete giovanissime, di 14/15 anni, come Rebecca Bianchi, Elisa Masiello e Bianca Romanò, mentre a rotazione verranno inserite in formazione altre atlete delle giovanili come Chimenti, Ciliento, Chiara Masiello. Ciò rappresenta un grande motivo di orgoglio per la Como Nuoto, poiché la maggior parte delle atlete proviene dal vivaio e che andrà ad occupare un ruolo importante e non da comprimario nonostante la verdissima età. Le new entry sono invece l’argentina Carla Comba al posto della fortissima Axelle Crevier e Valeria Girardi, difensore proveniente da Varese. Carla, a differenza della Crevier è meno attaccante ma più completa mentre Valeria andrà a completare il reparto difensivo. L’obiettivo primario della stagione sarà una comoda salvezza raggiunta al più presto, ma piacerebbe a tutti arrivare ai play-off come già in passato. Come ogni anno non si conoscono le avversarie anche perchè il mercato è ancora aperto e con innesti di alto livello i valori in campo potrebbero cambiare radicalmente. Le nostre giovani hanno davvero un buon potenziale, con due ragazze dell’89 e del 91 a fare da chioccia e le altre “veterane” con un anno in più di esperienza. Sabato 13 gennaio a Muggiò ci sarà l’ultimo test con Verona e poi una settimana di allenamenti per mettere a punto schemi e preparazione; dopo il debutto in Liguria prima partita a Muggiò contro il neo-promosso Padova, orario inusuale le 12.30, ma solo per questa prima poi come sempre il fischio di inizio alle ore 15.00.

Di seguito il rooster delle Rane Rosa per la stagione di pallanuoto femminile 2018, alle quali si aggiungerà a rotazione un’atleta del settore giovanile:

Ginevra Frassinelli (portiere, 1996)

Maria Romanò – Capitano (centroboa, 1995)

Anna Repetto (attaccante, 1999)

Valeria Girardi (difensore, 1995)

Giulia Trombetta (centroboa, 2000)

Alice Giraldo (centrovasca, 1996)

Rebecca Bianchi (attaccante, 2003)

Carla Comba (centrovasca, 1991)

Elisa Masiello (difensore, 2002)

Gaia Lanzoni (centrovasca, 1995)

Arianna Pellegatta (1989)

Bianca Romanò (difensore, 2002)

A tutte un grande in bocca al lupo ed un ringraziamento al numeroso pubblico che ha gremito la sala del ristorante Como Nuoto

 



EVENTI

Final Eight

Under 15 Femminile

Pallanuoto

Lido di Ostia/Ostia

I NOSTRI PARTNERS